Studio dell'etichettatura per l'export

Email
Studio dell'etichettatura per l'export: L'etichettatura dei prodotti alimentari, e non è di vitale importanza e di questo dipende l’entrata del prodotto nel paise del importatore o il rifiuto per parte delle leggi doganali, siamo in contatto con medici che ogni giorni studiano queste procedure nei diversi paesi dove operiamo. Contattaci
Descrizione

Studio dell’etichettatura per l’export

Studio dell’etichettatura per l’export
Etichettatura: cos’è?

Con etichettatura si intende l’insieme delle indicazioni riferite a prodotti vari che devono essere venduti e che vengono applicate sugli involucri o sui contenitori di questi prodotti, il che significa che l’etichettatura ha come obiettivo quello di garantire al consumatore informazioni corrette e chiare su ogni tipo di prodotto.
L’etichetta è talmente importante da essere considerata la “carta d’identità” di un prodotto ed è uno strumento indispensabile per un consumatore, in quanto la può usare per conoscere meglio, sotto diversi punti di vista, il prodotto da comprare.

Le finalità dell’etichettatura.

Si può dire che l’etichettatura abbia una finalità strategica, nel senso che dà la possibilità al consumatore di reperire informazioni su ciò che caratterizza i prodotti che deve acquistare, permettendogli di scegliere, in maniera più libera e sicura, ciò che maggiormente è adatto alle proprie esigenze e necessità.
È per questo che l’etichetta è considerata particolarmente importante, in quanto è un filo che collega il produttore, che deve dare informazioni trasparenti, e il consumatore, che deve potersi fidare nell’acquistare quel preciso prodotto.
In base a quanto detto, quindi, si può affermare che le finalità dell’etichettatura sono:

- dare informazioni corrette e trasparenti circa le caratteristiche di un prodotto
- calcolare in maniera equa il rapporto qualità/prezzo di un prodotto
- non ingannare il consumatore, fornendogli informazioni false circa le caratteristiche di un prodotto
- pubblicizzare il prodotto dal punto di vista commerciale
- assicurare che le operazioni commerciali siano corrette
- garantire la libera circolazione delle merci nei mercati nazionali ed internazionali.

L’etichettatura per l’export.

L’esportazione sta acquistando sempre più importanza per le imprese italiane, soprattutto per la qualità con la quale vengono percepiti i prodotti italiani all’estero, il che ha determinato una necessità sempre più crescente di sviluppare etichette per mercati che si stanno espandendo velocemente.
La presenza di una buona etichetta, inoltre, comporta anche un miglioramento nelle modalità di commercializzazione, in quanto permette che le merci possano circolare più liberamente, senza troppi ostacoli.


Nel corso degli anni, il rapporto tra chi acquista e chi vende è cambiato moltissimo, in quanto prima esisteva un rapporto diretto tra il consumatore e quelli che
vendevano, i quali dovevano dare indicazioni per permettere al consumatore di scegliere i prodotti da acquistare. Ora, invece, questo rapporto diretto è stato sostituito proprio dall’etichetta, che garantisce una maggiore chiarezza nel momento precedente all’acquisto di un prodotto e assicura un’esportazione più semplice e libera, proprio grazie ad una maggiore chiarezza nelle informazioni sui prodotti.

Cosa offriamo.

Se anche tu hai un’attività e vuoi aprirti all’export e hai necessità di capire maggiormente come funziona l’etichettatura finalizzata all’esportazione dei tuoi prodotti, sei nel posto giusto…
Saremo, infatti, pronti ad aiutarti per qualsiasi dubbio ti dovesse assalire e a trovare la soluzione migliore per te.

Contattaci per avere maggiori informazioni.